englishpolskieespañolitalianočesky
Notizie Missione Disseminazione Risultati Corsi Partners Contatti

Disseminazione

Nuovo




Introduzione

La disseminazione e la comunicazione hanno come obiettivo quello di accrescere la conoscenza riguardo alle attività legate al progetto ETEROB al fine di renderlo un progetto di successo e sostenibile. A tal fine si useranno diversi materiali e canali di comunicazione, tra cui conferenze ed informazione face-to-face.

Obiettivi del Piano di Disseminazione e Comunicazione

Qui di seguito è descritto il Piano di Disseminazione e Comunicazione adottato da ETEROB – un progetto sostenuto dal programma Leonardo da Vinci per il Trasferimento dell’Innovazione. L’obiettivo è formalizzare tutta la comunicazione e tutte le iniziative di divulgazione organizzate nel contesto del progetto, per fornire le linee guida e rendere note le date degli appuntamenti chiave relativi ad eventi programmati, facendo in modo che le informazioni raggiungano il destinatari giusti con efficacia e regolarità. Nello specifico, gli obiettivi del piano di disseminazione e comunicazione sono:

1. Definire i principali aspetti metodologici della comunicazione del progetto
2. Descrivere gli strumenti e i mezzi di comunicazione del progetto ETEROB
3. Definire i parametri per la comunicazione del progetto ETEROB.

Obiettivi della Disseminazione e Comunicazione del progetto ETEROB

Principi guida della Strategia di Comunicazione e Marketing

Comunicare è un processo a doppio senso e non può prevedere solo messaggi dal coordinatore ai partner. Le comunicazioni orizzontali sono altrettanto importanti.

Responsabilità

NorthCom Ltd. è responsabile delle attività di disseminazione e comunicazione. Tuttavia, tutti i partner del progetto daranno il loro contributo riguardo alle iniziative a loro pertinenti.

Livelli di disseminazione e comunicazione

Il piano di diseminazione si suddivide in tre sezioni strategiche, affinché gli sforzi si indirizzino secondo le tempistiche e le modalità più idonee.

Le tre sezioni strategiche sono:

Target

Il Piano di Disseminazione e Comunicazione prevede attività ed azioni rivolte ad attrarre i seguenti gruppi target:

Comunicazioni

Il consorzio definisce il messaggio o i messaggi da trasmettere ai diversi target. Un obiettivo evidente è quello di concentrarsi sui risultati raggiunti e sui vantaggi che essi possono arrecare. Un obiettivo che richiede un’intesa chiara e un preciso coordinamento tra tutti i partner, i quali potrebbero di volta in volta ricoprire il ruolo di portavoce o di fonte di informazione per un particolare progetto o network. Informazioni, cifre, forzature e punti di vista imprecisi sono da evitare a tutti i costi.

I messaggi chiave da trasmettere:

Strumenti e canali di comunicazione e disseminazione

I canali di comunicazione sono delle vie per la trasmissione di informazioni da un mittente a un destinatario. I canali di comunicazione più usati in attività di progetto sono:

1. Comunicazione face-to-face
2. Posta
3. Telefono (fisso o cellulare)
4. Fax
5. E-mail
6. Video-chiamata
7. Social network (Facebook, LinkedIn, G+, etc.).

 

I principali strumenti di comunicazione sono soggetti creati ad hoc allo scopo di racchiudere e trasmettere informazioni specifiche. Gli strumenti di comunicazione legati alle attività di progetto sono:

1. Logo del progetto – un’immagine o disegno atto ad esprimere l’identità principale del progetto in mondo logico e secondo un criterio estetico
2. Schema del progetto – un documento con l’immagine del progetto, il logo e informazioni scritte relative al progetto, redatto ai fini di uniformare il progetto
3. Sito del progetto per presentare gli obiettivi del progetto, i partner, i luoghi e gli obiettivi raggiunti

 

 



This project has been funded with support from the European Commission under the Lifelong Learning Programme. This publication [communication] reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein